Wednesday - 07.12.2016


Con voi... in sicurezza
Nulla deve esser lasciato al caso e niente deve essere improvvisato. Ogni qualvolta si organizza un convegno, un concerto, un evento sportivo di altissimo livello e tutto ciò che rientra nella definizione manifestazioni "in" occorre immediatamente pensare che queste devono svolgersi in sicurezza.

Alla propria tranquillità devono pensare anche quei personaggi che rientrano, secondo un gergo consolidato dei media, nel cosiddetto mondo V.I.P. i quali, per l'importanza e la visibilità del ruolo che rivestono, attirano spesso l'esuberante affetto dei fans o la stupida malevolenza di qualche esagitato.

Sicurezza è per antonomasia sinonimo di prevenzione e, le due voci, possono essere garantite solo da una condizione che non si improvvisa: la professionalità. La D.E.S. è soprattutto questo: tanta professionalità che garantisce in ogni frangente prevenzione e sicurezza, un know-how maturato in anni di servizio per importanti realtà che siedono a pieno titolo nella leadership delle proprie sfere di competenza.

Non è un caso infatti che gli uomini D.E.S. pur dotati di volta in volta dei mezzi e dell'equipaggiamento più idonei allo svolgimento dei vari servizi, hanno ottenuto con merito il diploma di Addetto alla Squadra Antincendio di Massimo Rischio rilasciato dal Corpo Nazionale dei V.V.F.F. ed il diploma di Personale autorizzato ad eseguire Tecniche di Primo Soccorso, rilasciato dal Responsabile Medico della Croce Rossa Italiana, andando così oltre che l'immaginario collettivo che li si pensa solo come forzuti body-guard in occhiali scuri e auricolare.

Attenzione: il più delle volte il concetto di security, anche se pensato e organizzato da chi sovrintende una manifestazione, riguarda principalmente i fruitori dello spettacolo, cioè il pubblico, ed è per l'incolumità di queste persone che è necessaria la massima professionalità nell'adempiere a questo servizio, sicuramente piuttosto complesso e, a volte, indispensabile.

D.E.S. La nascita di un'idea Il diamante è il simbolo che caratterizza il logo della D.E.S. richiamato dallo stesso nome della società: lo schieramento "a diamante" è infatti un tipo di tecnica adottato dalle guardie del corpo di personaggi ad altissimo livello che conseguentemente sono soggetti ad alto rischio di attentati.